Stazioni

Termini e condizioni

TERMINI E CONDIZIONI DI NOLEGGIO - AUTONOM SERVICES S.A.
 
DEFINIZIONI
 
Contratto - include le informazioni dai seguenti documenti:  Contratto di noleggio, Termini e Condizioni di noleggio, Scheda di Consegna - Presa in consegna e tutte le specifiche contenute negli Allegati al Contratto.
Automobile/Autoveicolo – rapressenta il veicolo disponibile per noleggio unitamente a tutti i suoi accessori. 
Tariffa - è la tariffa per un giorno di noleggio (24 ore) corrispondente all’automobile noleggiata.
Carburante - può essere diesel o benzina, a seconda del tipo di automobile noleggiata.
Utente - la persona menzionata nel Contratto, che può guidare l’autoveicolo noleggiato dal Cliente.
Partner - persona giuridica che funge da intermediario tra la Autonom ed il Cliente per il noleggio dell’auto    
Copertura - limitazione della responsabilità in caso di danno o furto
SCDW/ SCDW+ – Tassa per ridurre la responsabilità in caso di danno o furto, ampiamente spiegate nel capitolo 4. 
 
PREAMBOLO:
Le clausole contrattuali includono informazioni dai seguenti documenti: Contratto di noleggio, Termini e Condizioni di noleggio, Scheda di Consegna - Presa in consegna, listino prezzi per i danni e tutte le specifiche contenute negli Allegati al Contratto.
Le presenti Condizioni sono vincolanti e devono essere osservate per poter noleggiare un’auto dalla Autonom.
Le tariffe sono da intendersi IVA inclusa.
 
 
1. OBBLIGHI DELLA AUTONOM
 
1.1. Trasmettere al Cliente il diritto di utilizzare l’autoveicolo che costituisce l’oggetto del contratto tramite: consegna del veicolo, compilazione e firma della scheda di consegna - presa in consegna, consegna delle chiavi e dei documenti  della macchina (carta di circolazione, polizza di assicurazione RCA) in originale.
1.2. Garantire al Cliente assistenza stradale, sul territorio della Romania, per tutta la durata del contratto, 24h/24, 7 giorni/7 in caso di incidente o guasto meccanico. 
1.3. Sostituire l’autoveicolo (nel  limite della disponibilità), in caso di danni che non possono essere riparati immediatamente, se il danno non è colpa del Cliente, entro un periodo di 24 ore, a seconda del luogo in cui si è constatato il guasto. 
1.4. Nel caso in cui la società Autonom non potrà sostituire l’autoveicolo, al Cliente sarà restituita la parte relativa al costo del noleggio calcolata in modo proporzionato con la durata sul quale l’autoveicolo non abbia potuto essere usato. 
1.5. La società Autonoma non è responsabile per le perdite subite dal Cliente in caso di guasto o di danno dell’autoveicolo, salvo le spese autorizzate da essa per riparazioni.  
1.6. Dal momento di consegna dell’autoveicolo fino al rientro nella sua possessione, la società Autonom  è esonerata dalla responsabilità per i danni causati  nel traffico dall’autoveicolo noleggiato al Cliente, nonché dai pedaggi stradali e sui ponti o da multe derivanti dall'occupazione abusiva di un posto auto oppure dalla violazione delle norme sulla disciplina stradale o delle leggi della Romania. 
1.7. Rilasciando le ricevute di cancellazione dei depositi pre-autorizzati, la Autonom non risponde per l'indisponibilità delle somme sul conto del cliente e raccomanda a quest'ultimo di contattare e presentare le ricevute alla Banca in cui ne possiede la carta bancaria.
 
2. OBBLIGHI DEL CLIENTE 
 
Osservazione
In termini di prenotazione effettuata via telefono, e-mail o attraverso partner, la prenotazione può essere annullata da parte di Autonom, senza dovere nulla al Cliente o all'intermediario, nel caso in cui il Cliente finale non soddisfa i requisiti minimi obbligatori per il noleggio, previsti nel contratto e pubblicati sul website di Autonom.
2.1. Avere 18 anni compiuti, essere titolare di una patente di guida valida nazionale e/o internazionale (la patente internazionale di guida è obbligatoria in caso di documenti emessi in paesi con scrittura diversa da quella dell'alfabeto latino e per documenti ottenuti per guida con il volante a destra, ad es. : UK, India, Australia, Giappone). Alla firma del  Contratto si deve presentare in originale la patente di guida insieme ad un documento di identità e una carta di credito. L'utilizzo della carta di credito è obbligatorio per bloccare il deposito. Non si accettano carte pre-pay.  
2.2. Per gli autisti con esperienza tra 0-1 anni sarà addebitata una tassa come segue: € 300 per le classi A, B, C, D, D2, E, F e di € 500 per le classi F1, G, G2, P, P1, P2, L, L1. Per gli autisti con esperienza tra 1-3 anni sarà addebitata una tassa di € 100 per le classi A, B, C, D, D2, E, F e di € 300 per le F1, G, G2, P, P1, P2, L, L1. La tassa è addebitata per il noleggio, a prescindere dalla sua durata. Se ci sono degli autisti aggiuntivi nelle stesse condizioni, con un'esperienza tra 0-1 anni, rispettivamente tra 1-3 anni, la tassa sarà addebitata una volta sola.
2.3. Consentire la guida dell'autoveicolo solo alle persone autorizzate da parte della Autonom e specificate nel contratto o ai rappresentanti della società Autonom.
2.4. La tassa per gli autisti aggiuntivi sarà di 15,00 EUR/persona. Con la loro iscrizione nel Contratto essi accettano che devono soddisfare le condizioni di noleggio specificate dalla Autonom. 
2.5. Non guidare il veicolo fuori dalla carreggiata, su strade non pavimentate, non  asfaltate, chiuse alla pubblica circolazione. In caso contrario, la Autonom incasserà parzialmente o complessivamente il deposito minimo (compreso nel caso dell'assicurazione SCDW). 
2.6. Non fare e non consentire interventi tecnici o estetici sull'autoveicolo senza il consenso scritto da parte della società Autonom.
2.7. Notificare la  società Autonom, a sua richiesta, sul luogo in cui si trova l'autoveicolo e consentire l'esame l'auto da parte dei rappresentanti di Autonom, entro 24 ore dalla sua richiesta.
2.8. Non utilizzare il veicolo per attività di taxi, scuola di guida, attività di spinta o traino, corsa, allenamenti, gare, per il trasporto di sostanze pericolose o attività illegali che possono danneggiare lo stato del veicolo e di non dare qualsiasi altra destinazione che il trasporto fi persone in regime di leasing. Se il veicolo noleggiato è messo sotto sequestro o distrutto/danneggiato dalle autorità o dal cliente, derivante dal suo utilizzo al fine di ottenere indebiti vantaggi dal trasporto di beni o di sostanze proibite, il Cliente è tenuto responsabile per l'intero controvalore del veicolo.
2.9. Gli animali domestici (es.: cani, gatti) possono essere trasportati nelle autovetture Autonom solo in scatole (gabbie, borse) speciali, chiuse durante il viaggio. In caso contrario, saranno applicate le stesse condizioni di cui al punto 3.12. 
2.10. Per il mancato rispetto delle disposizioni sugli obblighi del Cliente - previste nel Capitolo 2 (salvo il punto 2.1 - caso in cui società Autonom ha il diritto di annullare unilateralmente la prenotazione senza alcun rimborso delle somme addebitate in caso di anticipo) e tratterrà l'importo complessivo del deposito di garanzia (compreso nel caso delle tasse SCDW).
 
3. SVOLGIMENTO DEL CONTRATTO CONSEGNA, SOSTITUZIONE E RESTITUZIONE DELL'AUTOVEICOLO
 
3.1. La consegna e la restituzione dell’auto noleggiata si faranno nel luogo, alla data e ora stabilite dal Cliente insieme alla Autonom e indicate nel modulo di prenotazione e nel Contratto. La restituzione dell'autoveicolo in un luogo diverso da quello in cui e stato consegnato puo avvenire solo con l’accordo di Autonom e darà luogo a ulteriori tassi che verranno trattenute dalla società Autonom dal valore del deposito di garanzia, nel caso in cui il Cliente decide il luogo di consegna dopo la presa in consegna della macchina.   La restituzione è efficacia al momento della firma della scheda di consegna da parte di Autonom e dal Cliente. 
3.2. Per gli autoveicoli restituiti fuori orario (fine settimana e/o di notte) o in condizioni meteorologiche che impediscono la verifica della macchina, la  responsabilità del Cliente verra estesa per eventuali danni e le garanzie saranno bloccate fino alle ore 12 del successivo giorno lavorativo.
3.3. L'abbandono dell'autoveicolo da parte del Cliente, in condizioni diverse da quelle in cui è stata presa in consegna con il verbale, senza consegnare la chiave ad un rappresentante di Autonom e senza firmare in modo bilaterale la scheda di consegna comporterà la responsabilità nei limiti della garanzia relativa ad ogni classe di macchina. 
3.5. Le tasse di parcheggio durante la presa in consegna - consegna  dell'autoveicolo in un luogo diverso rispetto a quello proposto dalla Autonom, nonché il parcheggio per tutta la durata di utilizzo della macchina noleggiata da Autonom spetta in totalità al Cliente. Il Cliente dovrà sostenere il costo del parcheggio, tutte le tasse previste dalla legge vigente, sia in Romania sia in paesi diversi, i pedaggi, i pedaggi per i ponti, i pedaggi di stazionamento negli aeroporti o aree speciali con durata limitata, multe risultate dal mancato rispetto delle norme di circolazione. In caso di mancato pagamento di quanto sopra esposto, la società Autonom pagherà le multe risultate dall'inosservanza degli obblighi da parte del Cliente. Autonom addebiterà al cliente il valore effettivo della multa, oltre una tassa amministrativa di 50 Euro/ammenda.
3.6. Il cliente è tenuto a riconsegnare l'autoveicolo con la stessa quantità di carburante che aveva all'inizio del periodo di locazione. In caso contrario, a seguito di notifica scritta da parte di Autonom, il Cliente si impegna a pagare una tassa di rifornimento pari a 50,00 Euro ed il contravalore del combustibile mancante, secondo la ricevuta fiscale di rifornimento. Nessun credito non è concesso per il carburante in aggiunta alla quantità iniziale fornita dalla Autonom.
3.7. Il rifornimento, da parte del Cliente, dell'autoveicolo noleggiato dalla Autonom con un altro carburante rispetto a quello indicato dal costruttore (indicato nel libretto di circolazione) comporta l'obbligo del Cliente di pagare un costo di servizio pari a 50 Euro, il costo di trasporto su piattaforma, il costo relativo ai giorni di immobilizzazione della macchina nell'Autofficina, il costo di riparazione in base al preventivo di riparazione, nonché il relativo rifornimento. (Compreso i clienti che hanno scelto SCDW/SCDW +). 
3.8. I noleggi fuori della Romania richiedono il consenso scritto da parte di Autonom e sono soggetti a condizioni particolari. C'è un limite di 400 km/giorno e per il superamento del limite di chilometri sarà addebitato un costo di 0,10 euro/km. Per ottenere i documenti necessari per il transito dei confini sarà addebitato un costo di 50 €. La tariffa per il noleggio delle macchine con cui si  va all'estero sarà di 15 €/giorno superiore alle tariffe della lista. 
3.9. Il deposito di garanzia per andare all'estero è al minimo 1000 Euro ed al massimo 5000 Euro.
3.9. Andare all'estero è consentito solo all'interno dell'Unione europea e dello Spazio Economico Europeo. In caso di violazione di tale obbligo, nell'eventualità di danno o furto, il Cliente sarà responsabile per l'intero valore della macchina.
3.10. In caso di guasto e/o di incidenti stradali verificati fuori del paese, il Cliente dovrà, in base alla scheda di presa in consegna della macchina, restituire l'a macchina entro i confini della Romania, sostenendo i costi integrali.
3.11. Al momento della presa in consegna della macchina da parte del Cliente, sarà specificata la fase di pulizia della macchina, il Cliente dovendo poi firmare il verbale contenente queste menzioni e fotografie degli interni della vettura. Nel caso in cui al momento della restituzione il veicolo richiede più che la procedura standard di lavaggio per riportarlo allo stato precedente al noleggio, il Cliente deve accettare il pagamento di una tassa di gestione pari a 50 euro a cui si aggiungerà il controvalore dei servizi di lavaggio auto, in base alla fattura ed alla ricevuta fiscale che saranno allegati con la posta elettronica.  
3.12. La società Autonom affitta unitamente all'autoveicolo una gamma di accessori come: GPS, seggiolino per bambini, catene da neve, router Wi-Fi in base alle seguenti tariffe: 
GPS, 5 € / giorno, al massimo 50 €
Seggiolino per bambini, 3 €/giorno, al massimo 30 € Catene da neve, 3 €/giorno, al massimo 30 €
Router Wi-Fi, 5 € / giorno
3.13. Nel caso di perdita o danneggiamento delle chiavi, dei documenti originali o degli accessori per auto, in caso di perdita del gettone di parcheggio o  nel caso della perdita delle targhe da parte del Cliente, Autonom riceverà da quest'ultimo il controvalore degli oggetti danneggiati/persi al prezzo della fattura di acquisto di ogni accessorio o  al valore della multa che il Cliente deve pagare, oltre a una tassa amministrativa pari a 50 Euro. 
3.14. Se il Cliente desidera restituire l'autoveicolo in un luogo diverso da quello inizialmente fissato nel Contratto, dovrà informare la società Autonom per iscritto o chiamando il numero di telefono supporto non-stop 0721442266.  Autonom dovrà dare il proprio consenso su questa modifica contrattuale, e il Cliente dovrà pagare un costo aggiuntivo tra i 30 Euro e 250 Euro, tassa che verrà comunicata per iscritto da Autonom, via SMS oppure via e-mail. 
Nel caso in cui il Cliente lascia l'auto in un'altra agenzia, diversa da quella inizialmente stabilita per contratto, senza notificare la modifica del luogo di consegna, gli verra addebitato un costo aggiuntivo di 250 €.
3.16.      In caso di restituzione dell'autoveicolo dopo l'ora limite in base al contratto, verrà percepito un costo aggiuntivo di 5 euro/ora, concordato contrattualmente. Nel caso in cui il Cliente non restituisce l'autoveicolo noleggiato e né si estende il periodo di noleggio di comune accordo con Autonom, il Cliente si impegna a pagare penalità pari a 10 euro/ora. Se il Cliente è in ritardo con la consegna dell'autoveicolo senza il consenso di Autonom, la  società Autonom ha il diritto di rientrare in possesso dell'autoveicolo a spese e rischio del Cliente.
3.17.    Autonom non può essere ritenuta responsabile per eventuali oggetti dimenticati a bordo del veicolo da parte del Cliente e non identificati alla presa in consegna del veicolo.
3.18.     È severamente vietato fumare nelle auto di Autonom. Ai trasgressori verrà comminata una multa di 50 euro.
 
4. LA COPERTURA PER I DANNI E LE TASSE PER LA SUA RIDUZIONE
 
4.1. Per l'autoveicolo si è stipulato la polizza assicurativa RCA, ai sensi della legge. 
4.2. Al momento della firma  del contratto il Cliente sceglie una delle seguenti coperture e tasse per la sua riduzione: 
Collision Damage Waiver (CDW), Theft Protection (TP), incluse nel prezzo, Super Collision Damage Waiver (SCDW) o Super Cover Plus (SCDW +)
4.2.1.    Collision Damage Waiver (CDW) è una franchigia per danni (responsabilità), chiamata anche Garanzia per danni (specificata  nelle tariffe Pubbliche), che può variare da 500 Euro a 2.000 Euro a seconda della classe dell'autoveicolo  specificato nel contratto firmato dalle Parti. La garanzia obbligatoria deve essere depositata alla firma del Contratto, verrà bloccata da Autonom su una carta di credito e sarà restituita al Cliente con la restituzione della macchina (salvo i casi di cui al paragrafo 4.4.).
4.2.2.    „Theft protection” (TP) è una protezione antifurto che è stata progettata per limitare la responsabilità dell'autista per i costi derivanti da furto o tentativo di furto del veicolo noleggiato, nel limite della garanzia afferente alla classe di cui il contratto di noleggio. La protezione contro il furto non copre i beni personali del conducente auto,  tali beni potendo essere coperti in base alle politiche di viaggio.
4.2.3.     Super Collision Damage Waiver (SCDW) rappresenta una  tassa di riduzione della garanzia di cui al punto 4.2.1, la cui tariffa giornaliera si trova nel Contratto di noleggio. Con il pagamento della tassa SCDW, la responsabilità del cliente in caso di danni e /o furto per il veicolo noleggiato, sarà ridotta al valore della Garanzia di cui sopra, per l'importo di 150,00 euro per le classi A –V e 240.00 EUR per la classe P per coprire gli eventuali costi aggiuntivi, gli eccezioni essendo menzionati al Capitolo 5 del presente Contratto.
4.2.4.      Super Cover Plus (SCDW +) rappresenta una tassa superiore per la riduzione della garanzia, che elimina completamente la responsabilità del Cliente in caso di incidente e/o furto. 
4.3. Se uno degli utenti indicati nel Contratto è di età compresa tra i 18 e 25 anni, o  sopra i 70 anni, si percepisce una doppia garanzia. In tal caso, la garanzia non potrà essere ridotta con il pagamento della tassa SCDW o SCDW+.
4.4. Nel caso in cui si sceglie CDW / SCDW, la Garanzia (franchigia) per danni viene fatturata da parte di Autonom alle seguenti condizioni:
a) danni (incidenti) causati al veicolo noleggiato, accertati dagli Organi competenti di Polizia, per colpa del Cliente o con autore ignoto (include la situazione in cui il veicolo viene trovato danneggiato o vandalizzato nel parcheggio). 
b) il furto dell'autoveicolo a noleggio 
c) nonché in caso di ogni altra esclusione dalle polizze assicurative e dalla tabella dei danni, parte dei termini e delle condizioni.
 
5. ESCLUSIONI DAL PAGAMENTO DELLE TASSE PER LA RIDUZIONE DELLA GARANZIA
 
Qualunque sia la tassa pagata per la riduzione della garanzia scelta dal Cliente, esso diventa responsabile e risponde per la riparazione e il pagamento dei danni collaterali nelle seguenti situazioni:
inadempimento degli obblighi di cui al Capitolo 2
combustibile mancante, per un importo di € 50, rappresentando la tassa di rifornimento  + la relativa ricevuta fiscale
perdita dei documenti della vettura/ della chiave/accessori € 50 (articolo 3.13)
danneggiamento dell'abitacolo (eccessiva sporcizia, macchie o danni ai sedili)
danneggiamento/perdita degli accessori offerti a noleggio (GPS, seggiolino per bambini, ecc.)
danni alla parte inferiore del veicolo
rifornimento sbagliato dell'autoveicolo
danneggiamento dei cerchioni o degli pneumatici 
danneggiamento parziale o totale causato a causa del fumo all'interno della macchina e/o mentre essa si trova nella vicinanza di ambienti infiammabili.
 
6. PAGAMENTO DEI SERVIZI
 
6.1. Al momento della firma del Contratto, il cliente paga il prezzo integrale per il noleggio (auto e diverse opzioni che si noleggiano), la tassa per la riduzione della garanzia (se ha optato per), nonché le eventuali tasse aggiuntive stabilite nel verbale.
6.2. La fatturazione in RON viene effettuata al tasso di cambio di BCR del giorno della firma del Contratto.
6.3. Il pagamento del noleggio può essere effettuato con carta di credito, carta di debito (Visa, MasterCard o American Express) o in contanti, non essendo accettate le carte pre-pay o Dinner’s Club. 
6.4. Le tariffe non includono: i costi del carburante, i pedaggi, salvo la vignetta che è inclusa nel costo di noleggio, le multe ricevute per la violazione delle norme di circolazione su strade pubbliche e della legislazione nazionale vigente oppure costi derivanti dall'azione delle Autorità Locali vis-a-vis nei confronti dell'autovettura che è oggetto del presente Contratto, durante il periodo di noleggio. Il pagamento integrale di tali importi sarà a carico del Cliente.
6.5. Il Cliente deve pagare tutti gli obblighi finanziari rimanenti, ai sensi del Contratto, al momento della consegna dell'autoveicolo, in base al documento di pagamento rilasciato da Autonom. 
6.6.       Qualsiasi importo non pagato dal Cliente alla Autonom alla fine del Contratto può essere addebitato da Autonom dalla  carta di credito del Cliente, previa lettera scritta di messa in mora. Qualsiasi importo addebitato in assenza del Cliente, con il suo consenso firmando le presenti condizioni,  si conclude con la trasmissione di una e-mail  da parte di Autonom contenente le ricevute corrispondenti all'incasso.
6.7. In caso di ritardato pagamento oltre il termine previsto dal Contratto, saranno riscosse penalità pari a 1% del valore della somma dovuta, per ogni giorno di ritardo. 
6.8.      In caso di rinuncia unilaterale al Contratto da parte del Cliente, prima del periodo contrattuale fissato, il controvalore dei servizi non sarà rimborsato.  La società Autonom, come gesto commerciale per il suo Cliente, offrirà ad esso il controvalore per i servizi rimanenti, attraverso un voucher valido per 12 mesi, che il Cliente potrà utilizzare per noleggiare un nuovo autoveicolo dalla rete di Autonom. 
 
7. PROCEDIMENTO IN CASO DI DANNI
 
7.1. Il Cliente deve notificare immediatamente la società Autonom e deve riferire agli Organi di Polizia qualsiasi danno scoperto all'autoveicolo noleggiato. 
7.2. Se il danno è risultato di un autore ignoto il Cliente è tenuto ad ottenere, prima di restituire l'auto, l'autorizzazione di riparazione auto dagli Organi di Polizia.
7.3. Se l'incidente è stata la colpa del Cliente, esso è tenuto, oltre all'autorizzazione di riparazione, di presentare insieme alla consegna della macchina anche il Verbale rilasciato dagli Organi di Polizia; inoltre, il Cliente deve anche dare una dichiarazione scritta presso la sede di Autonom. 
7.4. In caso in cui responsabile dell'incidente è il Cliente oppure un altro utente della strada, il Cliente deve completare la Constatazione amichevole oppure deve ottenere dagli Organi di Polizia l'autorizzazione di riparazione insieme al Verbale di constatazione e la copia dell'assicurazione RCA del colpevole, se questo vi è d'accordo; il Cliente deve anche dare una dichiarazione scritta alla sede di Autonom.
7.5. In tutti i casi di cui sopra il Cliente deve verificare tutti i danni constatati nell'autorizzazione di riparazione.
7.6. In caso di violazione della procedura in caso di danni, il Cliente è responsabile per l'intero valore delle riparazioni, costi di immobilizzazione e costi derivanti dal mancato utilizzo della vettura.
 
8. PROROGA, CESSAZIONE E RISOLUZIONE
 
8.1. Le condizioni di proroga, cessazione o risoluzione anticipata del Contratto possono essere stabilite solo con il permesso di Autonom. 
8.2. L'intenzione del Cliente di prorogare il Contratto si deve comunicare alla Autonom, almeno 24 ore prima della scadenza del Contratto. La tariffa concordata sarà pagata alle stesse condizioni in cui è stato stipulato il contratto iniziale. Il contratto può essere prorogato con l'accordo scritto di entrambe le parti.
 
8.3. Il Contratto finisce, di pieno diritto, alla fine del periodo di noleggio
 
8.4. Il Contratto può finire prima della scadenza, con l'accordo delle parti o come effetto di risoluzione.
8.5. Nel caso in cui Autonom desidera risolvere il Contratto, deve  notificare il cliente per telefono, via fax o via e-mail.
8.6. Sia nel caso di cessazione del contratto prima della scadenza, sia in caso di risoluzione, il Cliente ha l'obbligo di consegnare l'auto entro 12 ore dal momento della risoluzione. 
 
9. DISPOSIZIONI FINALI
 
9.1. Il Cliente è messo in mora di pieno diritto per  tutti gli obblighi assunti nel Contratto ed insoddisfatti entro i termini previsti.
9.2. Qualsiasi controversia derivante da o in connessione a questo Accordo, innanzitutto sarà risolta in via amichevole e solo in caso di fallimento, le parti si rivolgeranno ai Fori competenti di Bucarest.  
9.3. Per qualsiasi controversia, il presente Accordo ne costituisce prova.